Che cos’è iato

iato è un collettivo aperto di musicisti che dal 2003 organizza concerti di musiche sperimentali, eterodosse e non convenzionali a Roma.

Tra quanti hanno finora preso parte alle iniziative di iato vi sono Jack Wright, Mike Cooper, Olivier Toulemonde, Agnes Palier, Alessandra Cristiani, Squartet, Monica Demuru, Roberto Bellatalla, Ab Baars, Phil Minton, Anthony Pateras, Fabrizio Spera, Taxonomy, Daniela Cattivelli, Chris Corsano, Luca Tilli, Massimo Pupillo, Amy Denio, Cane, Sebi Tramontana, Alvin Curran, Renato Ciunfrini, Luca Venitucci, Alfredo Costa Monteiro, Agnes Palier, Luca Miti, Gianni Gebbia, Memoria Zero, Gianfranco Tedeschi, Domenico Sciajno, Elio Martusciello, Davide Piersanti, Margareth Kammerer, Tristan Honsinger, Ossatura, Ferran Fages, Ruth Barberan, Ig Henneman, Kar + Tiziana Loconte, Jean Derome, Joane Hetu, Robin Fox, Michel F. Coté, Luigi “Lullo” Mosso, Sabina Meyer, Michael Thieke e molti altri.


Leggi l’elenco completo dei concerti organizzati da iato


Una Risposta to “Che cos’è iato”

  1. luisa maria carlei Says:

    finalmente vi ho trovato…vorrei ricevere segnali su tutti i vostri prossimi concerti partecipazioni attività, grazie del vostro impegno luisa carlei

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: